domenica 6 dicembre 2020

Passeggiando, giunge la nebbia all'improvviso...


Capita di uscire per una passeggiata in un giorno di sole e di ritrovarsi, poco dopo, avvolti nella nebbia. Tutto diventa sfocato, la temperatura si abbassa e il freddo sembra penetrare nelle ossa. Il sole tramonta svanendo anch’esso, poco a poco, nel grigio manto della nebbia, tra le braccia protese degli alberi spogli.

17 commenti:

  1. Rievoca Inghilterra ... ma succede anche da noi. Da me a Roma la nebbia raramente, e solo di mattina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui era da tanto che non si vedeva la nebbia! Stavo passeggiando in quella che credevo una bella giornata di sole quando, improvvisamente, mi sono ritrovata in mezzo alla nebbia, con il sole che spariva in essa, come inghiottito. Tirato fuori il CELL ho voluto immortalare l' attimo!

      Elimina
    2. si la natura è bellissima... basta poterla vivere un po' e questo avendo un cane aiuta molto

      Elimina
  2. Non so se la foto è tua, ma è meravigliosa, così come le poche righe che la corredano.
    Ultimamente al mattino presto sto andando a fare jogging.
    Esco col sole alle otto, e dopo mezz'ora vien giù il diluvio.
    Per fortuna indosso sempre la giacca a vento impermeabile. 😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la foto l' ho scattata io. Come ho scritto nella risposta precedente, stavo passeggiando tranquillamente quando si è alzata la nebbia all' improvviso. Un freddo! Il sole stava scomparendo e mi sono affrettata ad immortalare l' attimo, era troppo particolare! Avevo visto il sole tramontare dietro le montagne, nel mare, dietro le case, ma mai nella nebbia! Sicuramente più spettacolare di un acquazzone improvviso come succede a te!

      Elimina
  3. una descrizione bellissima quella che ci hai regalato. Ciao Valeria

    RispondiElimina
  4. Con questo post mi hai riportato indietro nel tempo, quando da bambina, insieme a mio nonno, andavo a passeggiare in campagna e ai miei occhi la nebbia era magia.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagini e suoni hanno un grande potere evocativo e ci possono trasportare in un attimo in tempi lontani e in momenti vissuti con persone care.
      Abbraccio ricambiato!

      Elimina
  5. ...ma poi torna il sole, eh! :-)
    La natura può essere fonte di grande ispirazione, anche come metafora della vita.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione! La natura, da sempre, viene utilizzata da scrittori e poeti come metafora della vita. Basta pensare alle stagioni, che rappresentano le tappe della nostra esistenza. Buona settimana a te!

      Elimina
  6. Mi é venuto spontaneamente il riferimento alla vita. Sole e nebbia che nn si aspetta. Viva quegli sprazzi di sole che ci spingono a uscire e a reagire.
    Abbracci e una carezza a Willy. A Rima ieri e oggi sole tiepido e... tutto parco per due ore.
    Sherazade

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luci e ombre, chiarezza e dubbi, fanno parte della nostra vita, proprio come succede nella natura. Abbracci e carezze ricambiate, a te e a Sallyna. Sole anche qui e temperature miti. Grandi passeggiate con i nostri cagnolini!

      Elimina
  7. Cara Katherine auguro a te e alla tua famiglia un Natale sereno.
    Joanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, auguri anche a te e alla tua famiglia!

      Elimina
  8. Hei Prof. buone feste, vedete di star bene lassù tra le nebbie, qui oggi un sole che scalda che è una bellezza. Ciao e auguri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sole anche qui, oggi, anche se la mattina c'è sempre la nebbia! Grazie mille per gli Auguri, che ricambio a te e ai tuoi familiari!

      Elimina